Le offerte Agriturismo

Vendemmia e svinatura in Toscana, weekend in agriturismo

ico uva22-24 settembre
6-8 ottobre
In Toscana nelle vigne di Brunello, Chianti e Orcia per veder nascere il nuovo vino

Un’esperienza indimenticabile in fattoria


Le cantine di Donatella Cinelli Colombini sono piccole ma hanno fama internazionale: il Casato Prime Donne a Montalcino e la Fattoria del Colle nel sud del Chianti. La raccolta dell’uva viene fatta interamente a mano e richiede grande attenzione perché i grappoli devono essere scelti uno per uno. Poca tecnologia e molta cura artigianale anche in cantina, dove l’uva diventa vino in piccoli tini. Partecipare al momento magico è bellissimo!

Il programma è intensissimo e prevede 7 esperienze in vigna e in cantina compresi 14 assaggi, una bottiglia di Brunello personalizzata con il tuo nome e la produzione del tuo “supertuscan”. Alla fine un certificato attesterà tutte le cose viste e imparate, infatti anche se il programma è divertente e vario insegna moltissimo e soprattutto fa capire come nasce un grande vino. E’ adatto per debuttanti e grandi esperti di vino perché è diverso da ogni altro e propone esperienze emozionanti e uniche.

Soggiorno in una fattoria cinquecentesca dove i mobili sono di piccolo antiquariato e il confort è moderno. 

Per chi ama  il wellness proponiamo i massaggi e la vinoterapia di coppia per completare l’effetto rigenerante del vino mettendolo anche sulla pelle. 

.Nei dintorni ci sono bellissime città d’arte da visitare: Montepulciano, Cortona e San Quirico-Bagno Vignoni.


Pachetto 

Euro 264,00 a persona ed include:

-  Due notti  in camera doppia con bagno alla Fattoria del Colle di Trequanda

-  Due colazione a buffet

-  Due cene degustazione a base di 4 portate di cucina tradizionale e creativa

- Un brunch

-  Personalizzazione della propria bottiglia di Brunello 2012 ( una bottiglia omaggio a camera doppia) 

- Visita guidata della Fattoria del Colle con degustazione verticale di Brunello, dal vino in botte alla Riserva.

-  Visita guidata della cantina Casato Prime Donne con degustazione enomusicale itinerante di 4 vini e performance in tinaia con le immagini e i suoni di Montalcino

- Degustazione del piccolo enologo, 3 vini in purezza nati da vitigni diversi (sangiovese, merlot e sagrantino), vinificati e maturati in botte separatamente da mescolare per creare il proprio supertuscan

- Partecipazione alla vendemmia o alla svinatura con assaggio dell’uva e del mosto


Per chi volesse rinvigorire la propria pelle e coccolarsi suggeriamo di abbinare al weekend i nostri trattamenti di Vinoterapia. 

L'esperienza rigenerante comprende massaggi, bagno nella vasca in legno di ginepro per la vinoterapia di coppia e il percorso wellness (sauna, docce emozionale, hammam, , vasca idromassaggio e relax) nella raffinata ed esclusiva zona benessere  della Fattoria del Colle. Per ulteriori informazioni e prenotazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROGRAMMA


VENERDI’  

Ore 16,00 Arrivo alla Fattoria del Colle e sistemazione negli appartamenti e nelle camere. Si tratta di luoghi autentici che hanno i nomi dei poderi o delle cose che contenevano un tempo: oliviera, selleria, vinsantaia … il confort è moderno. 

Ore 16,30 Tutti in vigna e in tinaia: 15 minuti di vendemmia, giusto il tempo per cogliere l’uva di una vite e farsi delle foto per avere l’orgoglio di vendemmiare l’uva per una bottiglia di vino e porterete a casa guanti e forbici per ricordo. Assaggio dell’uva. Assaggio del mosto, osservazione e spiegazione della raccolta e del processo produttivo.

Ore 20.00  Cena nella veranda dell’ Osteria con vista sul borgo di Trequanda. Nel menù piatti 4 portate di cucina tradizionale e creativa ( bevande escluse). Incluso un assaggio di Doc Orcia Cenerentola in abbinamento con i pinci al sugo di nana che sono la più tipica ricetta della zona.

Pernottamento alla Fattoria del Colle

SABATO

Ore 8.30 – 10. Colazione a buffet con dolci fatti in casa, salumi, formaggi, pinzimoni, frittate e bevande calde

Ore 10.30 trasferimento alla Cantina Casato Prime Donne di Montalcino ( con la propria auto ) 

Esperienza multisensoriale nella cantina di Montalcino Casato Prime Donne: degustazione itinerante con 4 assaggi accompagnati da spiegazioni e ascolto di brani musicali selezionati appositamente dal sommelier musicista  Igor Vazzaz. Il percorso comprende la nuova tinaia con tini tronco conici a cappello aperto in cemento nudo. Qui ci sarà una performance di immagini e suoni di Montalcino. 

Vi suggeriamo  una visita al centro storico di  Montalcino con una passeggiata lungo le stradine serpeggianti popolate di case in pietra, e una visita alla Fortezza. All’interno di essa si trova un enoteca dove è possibile degustare oltre 100 tipi di Brunello. Sono serviti anche spuntini di salumi e formaggi. Da non perdere i camminamenti sulle mura dai quali si può osservare il panorama delle Crete Senesi e della Val d’Orcia


Rientro alla Fattoria del Colle

Ore 17,00 Fattoria del Colle

Visita della cantina della Fattoria del Colle con spiegazione del processo produttivo e della maturazione in botte del vino. Degustazione di Brunello dal vino in botte alla riserva (barrel tasting futuro Brunello 2015, Rosso di Montalcino, Brunello Prime Donne  2012, Brunello 2010, Riserva 2008).

( min. 6 persone, max 15 )


Ore 19,00 Fattoria del Colle 

Personalizzazione di una bottiglia di Brunello 2013 con la propria etichetta e il proprio nome


Ore 20.00  Cena nella veranda dell’ Osteria con vista sul borgo di Trequanda. Nel menù piatti 4 portate di cucin tradizionale e creativa ( bevande escluse). Incluso un assaggio di Brunello abbinamento con la tagliata di bue chianino. Si tratta di una specie bovina originaria della Valdichiana che vive allo stato brado ed è visibile, con il suo mantello bianco sulle colline nei dintorni. 


DOMENICA

Ore 8.30 – 10. Colazione a buffet con dolci fatti in casa, salumi, formaggi, pinzimoni, frittate e bevande calde

10.30 Degustazione il piccolo enologo – enologo per un giorno

Creazione del proprio vino supertuscan – i partecipanti si cimenteranno con la difficile arte del “taglio” fra vino di diversi vitigni. Infine daranno un nome al loro supertuscan che verrà tappato per portarlo a casa. E’ solo un gioco ma insegna a capire come cercare l’equilibrio fra le varie componenti del vino.  

( min. 6 persone, max 15 )

Ore 13.00 – Brunch a base di pappardelle e tagliere di salumi 

Consegna degli attestati e brindisi con spumante brut metodo classico 


* Il programma potrebbe subire dei cambiamenti in relazione ai tempi e ai luoghi della vendemmia e/o della svinatura. Nel caso non fosse possibile partecipare alla vendemmia verrà organizzata una visita tecnica ai vigneti e assaggi dei mosti in cantina.

Per informazioni e prenotazioni 


0577662108
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.